Conto Arancio

ING Direct è una banca che opera principalmente online, offrendo ai propri clienti diversi strumenti come il conto corrente e il conto deposito Conto Arancio. Quest’ultimo in particolare è un conto deposito per i risparmiatori che vogliono avere un guadagno garantito, senza alcun rischio per i propri soldi, con un rendimento fino al 3% lordo annuo per chi apre anche conto corrente Arancio, accreditando lo stipendio o la pensione. Vediamo come funziona nel dettaglio Conto Arancio, quali sono i rendimenti del conto deposito di ING Direct e come fare per aprirlo online.

Come funziona conto deposito Conto Arancio

Conto Arancio è il conto deposito online a zero spese di ING Direct, una delle banche più importanti in Europa, specializzata nei servizi finanziari e nel credito al consumo. In particolare si tratta di un conto deposito online, che può richiesto direttamente su internet attraverso i canali digitali della banca, effettuando l’operazione da pc o da qualsiasi dispositivo mobile, come smartphone e tablet.

Conto Arancio non prevede nessun costo di aperture e gestione, senza commissioni per la chiusura o il trasferimento delle somme in giacenza, risultando quindi uno strumento particolarmente conveniente, per investire in maniera sicura i propri risparmi. Con il conto deposito è possibile effettuare versamenti tramite bonifico bancario online, utilizzando i servizi di internet banking del proprio istituto di credito, oppure con assegno circolare o RID bancario.

Le somme depositate sono sempre a disposizione, infatti è possibile realizzare prelievi in ogni momento, senza pagare nessun costo aggiuntivo o penale per lo svincolo dei depositi. Conto Arancio garantisce un rendimento base sulle somme non vincolare, a partire dallo 0,05%, con un tasso d’interesse fino a un massimo del 3%, riconosciuto per i vincoli attivati per almeno 4 mesi, con accredito diretto dello stipendio o della pensione su conto corrente Arancio.

Scheda riassuntiva Conto Deposito Arancio

  • nessun costo di apertura
  • zero spese di gestione
  • nessuna commissione di chiusura, prelievo e versamento
  • apertura e gestione online
  • tasso d’interesse a partire dallo 0,05%
  • rendimento fino a 3% lordo annuo

Opzione Arancio+ 3%: cos’è e come funziona

ING mette a disposizione dei nuovi clienti una particolare promozione, Arancio+, un programma che offre un rendimento sulle somme in giacenza fino al 3% lordo annuo, vincolando i depositi per almeno 4 mesi e aprendo il conto corrente Arancio, per accreditare lo stipendio o la pensione. L’offerta è valida per le somme fino a 150.000€, ed è disponibile anche per il lavoratori autonomi e i liberi professionisti, in possesso della partita IVA. In questo caso è necessario effettuare almeno 3 versamenti mensili fissi, di importo minimo non inferiore a 1.000€.

Come calcolare il rendimento di Conto Arancio

Per capire quanto è possibile guadagnare con il conto deposito Conto Arancio basta andare sul sito web ufficiale di ING Direct, all’indirizzo www.ing.it, selezionare Conto Arancio Deposito dal menù principale e cliccare sulla voce Calcola quanto guadagni. Nella schermata successiva bisogna soltanto inserire l’importo desiderato, in questo modo il sistema mostrerà subito il guadagno che si potrà ottenere, scegliendo fra il tasso di base e l’opzione con accredito dello stipendio o della pensione, che assicura un rendimento fino al 3% lordo annuo.

Ad esempio con un deposito vincolato a 12 mesi di 20.000€, con il tasso base è possibile guadagnare 10€, mentre con l’opzione al 3% si può ottenere un credito di ben 200€. Si tratta quindi della soluzione più conveniente, poiché permette di raggiungere un rendimento decisamente elevato rispetto a quelli offerti dalle altra banche, inoltre è possibile usufruire di un conto corrente online a zero spese estremamente efficiente, che può essere gestito dal pc o dai dispositivi mobili Android e iOS.

Conto deposito Conto Arancio: opinioni e recensioni

Il conto deposito di ING Conto Arancio è uno strumento piuttosto vantaggioso, specialmente per chi decide di aprire anche il conto corrente e accreditare lo stipendio o la pensione, situazione che consente di ottenere un rendimento fino a 3% lordo annuo sulle somme in giacenza. Questa combinazione permette di ricevere un interesse di gran lunga superiore alla media di mercato, in assoluto il rendimento più elevato disponibile per i conti deposito in Italia.

Inoltre bisogna considerare che si tratta di un conto a zero spese, senza nessun costo di apertura, gestione, versamento, prelievo e chiusura, perciò rimane un’opzione economica anche per la gestione delle operazioni bancarie, come bonifici e pagamenti. Nella versione di base Conto Arancio Deposito propone comunque un rendimento nella media, con un interesse a partire dallo 0,05% che aumenta in maniera progressiva, a seconda della durata del vincolo e dell’importo presente in giacenza.

Conto Deposito Arancio è sicuro?

Come per gli altri conti deposito, anche Conto Arancio è un investimento sicuro al 100%, infatti è protetto dalla garanzia del Fondo Interbancario di tutela dei depositi, che come ultima istanza mette a disposizione la copertura dello Stato Italiano sulle somme depositate fino a 100.000€. Per evitare qualsiasi inconveniente, qualora si volesse investire una somma superiore, basta aprire vari conti deposito rimanendo al di sotto della soglia di sicurezza, per dormire sonni tranquilli e ricevere un rimborso integrale in caso di fallimento dell’istituto di credito.

Come aprire conto deposito Conto Arancio

Aprire conto deposito Arancio è veramente semplice, infatti è possibile eseguire l’operazione online, attraverso i canali telematici della banca. Basta andare sul portale ufficiale di ING Direct, selezionare la versione deposito di Conto Arancio e cliccare su Apri Conto Arancio in 5 minuti, avendo a portata di mano alcuni documenti. Ad esempio è necessario fornire una copia del proprio documento d’identità (passaporto, carta d’identità o patente di guida rilasciata dalla Motorizzazione Civile), del codice fiscale (o tessera sanitaria) e  fornire l’IBAN del proprio conto corrente di appoggio.

In alternativa è possibile aprire conto corrente Arancio, collegandolo al conto deposito per alimentare le somme in giacenza. Durante la procedura si può ricevere assistenza da un consulente del gruppo, che guida ogni cliente passo a passo per l’apertura del conto deposito. Infine bisogna soltanto fornire le informazioni richieste, firmare il contratto una volta ricevuto tramite posta raccomandata e inviarlo nuovamente alla banca. Dopodiché è possibile eseguire il primo bonifico e iniziare a maturare il rendimento previsto sulle giacenze.

Conto Arancio di ING Direct: contatti e numeri utili

Per entrare in contatto con ING, e chiedere informazioni su conto deposito Conto Arancio, basta chiamare il servizio clienti al numero 02 99 967 921, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle 22 e il sabato dalle 8 alle 18. I clienti di ING invece possono contattare il servizio clienti dedicato, tramite il numero verde 800 717 273, che rispetta il medesimo orario, mentre da cellulare o dall’estero il numero da chiamare è il +39 02 9996 789.

Altrimenti è possibile richiedere maggiori informazioni attraverso i canali social della banca, presente su Facebook, Twitter, LinkedIn e WhatsApp, con servizio di assistenza al numero 344 38 36 914 attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 17, oppure dall’area riservata all’interno del sito web ufficiale di ING. I clienti dell’istituto possono entrare in contatto direttamente dall’app per i dispositivi mobili, scaricabile gratuitamente su Google Play Store e iTunes App Store, compatibile con qualsiasi smarthone e tablet android oppure con iPhone, iPad e iPod Touch iOS Apple.

Chi desidera parlare di persona con un consulente del gruppo, può andare sul sito web e trovare la filiale più vicina al proprio domicilio, utilizzando il sistema di ricerca online. ING dispone di agenzie di zona in diverse regioni del nostro Paese, tra cui Abruzzo, Liguria, Campania, Sicilia, Veneto, Toscana, Emilia Romagna, Lombardia, Piemonte, Puglia, Sardegna, Lazio e Friuli Venezia Giulia. Infine è possibile mandare una raccomandata alla sede centrale, spedendo la richiesta all’indirizzo ING Direzione Clienti, Casella Postale n. 10632, 20159 Milano – Italia.